consulenza psicologica, counseling e coaching

Counseling

aiutare ad aiutarsi:
un metodo centrato sulle soluzioni


La consulenza psicologica prende la forma del counseling (o counselling) quando è finalizzata ad aiutare una persona o azienda in difficoltà a causa di un problema - momento di crisi che ne ostacola il percorso di crescita e sviluppo personale/ professionale/aziendale.

L'attività di counseling va quindi intesa come "aiuto a sollevarsi" ed il counselor come facilitatore di un processo che vede il Cliente come protagonista.
Lo psicologo, nel ruolo di counselor, aiuterà la persona / azienda / organizzazione ad acquisire consapevolezza dei propri bisogni, obiettivi e risorse e a leggere il problema / momento di crisi come opportunità di crescita personale o di sviluppo dell'attività svolta.

Le chiavi di lettura utilizzate per rileggere il problema ed il contesto amplieranno la libertà di scelta del Cliente (persona/ organizzazione/ professionista/ azienda) aumentando la gamma delle azioni possibili per il superamento dell'empasse ed il buon perseguimento degli obiettivi personali/ professionali/ organizzativi/ aziendali.